centro musa
musei del sito reale di portici

youtube fb inst

mosaico musaIl MUSA viene istituito nel 2011 per valorizzare la storia della Scuola di Agraria di Portici integrando i diversi ambiti delle Scienze Agrarie. Localizzato insieme al Dipartimento di Agraria nel Sito Reale di Portici, costituisce uno dei Centri museali dell’Ateneo Federico II di Napoli.

Il MUSA comprende: l’Orto Botanico di Portici, il museo Botanico Orazio Comes, il museo Entomologico Filippo Silvestri, il museo Mineralogico Antonio Parascandola, il museo di Meccanica Agraria Carlo Santini, il museo Anatomo-zootecnico Tito Manlio Bettini e la Biblioteca storica dei musei; Il MUSA gestisce anche la fruizione dell’Herculanense Museum.

Il Musa promuove la visita alla Reggia di Portici illustrando tre anime: architettura, archeologia e scienza.

Negli anni il MUSA ha creato sinergie territoriali con le strutture museali presenti sul territorio che rientrano in percorsi di visita accessibili con un unico biglietto: il museo Archeologico di Napoli (MANN), il museo ferroviario di Pietrarsa, Villa Rufolo, i Giardini La Mortella, la Fondazione Dohrn e il Museo dell'Arte del Vino e della Vite (MAVV).